Celebrazioni per i 150 anni dalla morte di Gioachino Rossini

A Pesaro dal 24 febbraio al 15 ottobre 2017

Per Pesaro ‘Città della Musica’, il 2017 prosegue con il ricco programma di celebrazioni nel segno di Rossini che si concluderà nel 2019. Le ricorrenze sono diverse e rimandano alla biografia del compositore ‘icona’ della città ma soprattutto agli anniversari delle sue opere ‘simbolo’. Gli eventi prendono il via con “La Rossinimana” in programma dal 24 febbraio al 5 marzo: una settimana dedicata al “Cigno di Pesaro” che propone eventi, concerti, laboratori ed iniziative… “La Rossinimana” si concluderà con il non-compleanno del Maestro nato proprio il 29 febbraio! Il 27 febbraio il Teatro Rossini ospita per “Rossini in scena” “La Cenerentola”, una esecuzione in forma di concerto nel bicentenario della composizione con l’Orchestra e il coro del Conservatorio di Musica di G. Rossini, l’Accademia Rossiniana del “Rossini Opera Festival” e la direzione di Alberto Zedda. Sempre al Teatro Rossini, il 28 febbraio andrà in scena “Rossini Ouverture”, uno spettacolo di danza della compagnia Spellbound, in prima assoluta. Ricordiamo che da aprile a settembre, ogni domenica, la città di Pesaro dedica al Maestro “L’ora di Rossini”, ovvero un’ora della vita cittadina, sia tramite l’ascolto diffuso di musica rossiniana (“Rossini diffusione”) sia tramite eventi dal vivo appositamente ideati e proposti dal balcone di Casa Rossini (“Rossini in sorsi”). In programma inoltre la mostra “Incoronati –immagini della regalità” che sarà aperta al pubblico a Palazzo Mosca – Museo Civico dall’ 1 luglio al 15 ottobre 2017. Dal 9 all’11 giugno 2017 si svolgerà a Pesaro il “Convegno internazionale Rossini 2017” a cura della Fondazione Rossini. Nel Comitato scientifico figurano: Daniele Carnini, Ilaria Narici, Emilio Sala, Cesare Scarton, Emanuele Senici, Benjamin Walton.

Info: Assessorato alla Bellezza di Pesaro tel 0721 387398 http://www.pesarocultura.it/